28 e 29 maggio il gruppo “per un teatro  d’impegno civile” presenta: .… quel tempo di Gièsu

16 Maggio 2024

 “… quel tempo di Gièsu ” centra  l’attenzione sul tema dell’anziano e su quel tempo che lo vede impegnato a contrastare i venti contrari. Giésu è un pensionato.  Ogni giorno esce di casa, incontra persone, incontra argomenti. Attraversa la sua Città. Ascolta e prende appunti. Ostinatamente percorre quelle strade e quel tempo, per continuare a vivere.

Lo spettacolo avrà una durata di 80 minuti circa e sarà presentato come “saggio di laboratorio”: programmato all’interno delle attività a. s. 2023/24 .

Il Gruppo artistico è formato da n. 12 persone.

Il testo teatrale rappresentato partendo dalla lettura/commento di un racconto inedito di F. Carollo è stato scritto dagli iscritti al corso teatrale.

La scena è molto affollata e “minimalista”: con gli oggetti deputati “esposti” come in una rastrelliera, come in una teca “didattica”.

Una serie di molto colorate isole culturali e Gièsu, partendo da quelle separate realtà, nell’evoluzione drammaturgica con forza sottolineerà la condivisa volontà di costruire un quotidiano di attenzioni e partecipazioni.

presso : Auditorium San Mattia alla Kalsa, Palermo

Martedì 28 maggio 2024  h. 17,15 e Mercoledì  29 maggio 2024  h. 21,00

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Vi aspettiamo numerosi